Le Nostre News:

Ottimi risultati per le giovanili di Jacopo Maccioni e Tiziano Pucci.

On line le immagini Racing - Time Out (Finale Regionale U 13)

On line le immagini Racing - Villa York (Promozione Maschile)

22-06-2014 Gara 2 e gara 3 dei play off maschili per la serie C.

Gara uno dei play off di Promozione per la serie C. Racing sconfitto dallo Zero9

25-05-2014 Il Racing A2 femminile conclude con una vittoria il proprio campionato.

20-05-2014 Primo obiettivo centrato per la Promozione maschile del Racing.

 

Il nostro Sito:

Chi Siamo:

Le Nostre Squadre:

  Calendario
  Classifica
Settore giovanile femminile
Settore giovanile maschile
 

I Nostri Sponsor:

 

Siti Amici:

 
 
Contatori visite gratuiti

Home Page:

Con i mesi di Settembre ed Ottobre al Racing sono iniziate le attività in vista del nuovo anno agonistico. Iniziando con la serie A2 femminile, sono molte le novità che si presenteranno ai tifosi rosso-blu: Ci sono state partenze importanti... alcune atlete hanno deciso di allontanarsi da via Avicenna per fare esperienza altrove oppure per motivi personali. Lisa Riccardi, l’estremo difensore romano, ha accettato la proposta di salire in A1 sposando i colori della Sis, mentre Nadia Pietrafitta (storica colonna della formazione capitolina) e Flavia De Luca hanno preferito appendere la “calottina al chiodo” per motivi di lavoro e di studio. Oltre alle partenze, però, ci sono stati anche innesti importanti, primo fra tutti il ritorno in vasca di Flavia Muccio, per anni una certezza della formazione di Tomasi, che la stagione scorsa aveva deciso di prendersi un anno di pausa. Poi c’è stato l’arrivo di Carla Contu, esterna proveniente dal Cagliari, classe 1992, e Sofia Caterini, centroboa ex Sis, classe 1993. La squadra rosso-blu, inoltre, ha deciso di ringiovanirsi ancora rispetto alle precedenti stagioni, con l’utilizzo di molte atlete provenienti dal settore giovanile. Accanto a loro, con l’obiettivo di far crescere le nuove leve e di aiutarle in vasca con tutta la propria esperienza e professionalità, il capitano Erika Lania e l’attaccante Luana Fortugno. Un mix di forze fresche e di atlete di categoria creato con l’obiettivo di disputare un buon campionato, facendo maturare un grande settore giovanile. “Questa è una formazione giovane che si basa fortemente sul lavoro che svolgiamo in sinergia con il tecnico Tiziano Pucci. - Ha dichiarato mister Lorenzo Tomasi, anche in questa stagione sul ponte di comando della nave rosso-blu. - Ce la batteremo in tutte le categorie (U15/17/19) e ci saranno alcune delle nostre ragazze che saranno chiamate a disputare ben 4 campionati, da quello di loro pertinenza alla prima squadra. Questo permetterà loro di imparare più in fretta per essere pronte al salto di qualità. E’ un percorso che abbiamo iniziato...
 

Giovanili & Promozione:

Novità al Racing :

Grandi novità nel settore maschile della pallanuoto del Racing Roma. Coach Mauro Birri, dopo aver lavorato per due anni a fianco dello staff rosso-blu, ha accettato una nuova sfida in un’altra società, così la dirigenza di via Avicenna ha promosso “sul campo” Jacopo Maccioni al ruolo di primo allenatore della squadra di Promozione. “Ho ricevuto una proposta molto stimolante... - Ha dichiarato il neo mister. - E non ho potuto fare a meno di accettare. Sarò alla guida di una squadra molto giovane, nella quale militeranno alcuni giocatori più esperti che daranno una mano a tutto il gruppo (Manolo Maccioni, Massimiliano Re e Luca Petruzzi n.d.r.). Quello che però ci da molta soddisfazione è che la maggior parte del gruppo che scenderà in vasca proverrà dal vivaio del Racing che si sta confermando come una delle migliori scuole di pallanuoto del circondario. Per adesso non ci poniamo obiettivi, ma valuteremo le nostre possibilità di riuscita durante il corso del campionato. Non vogliamo fare proclami, ma lavorare seriamente per far crescere una squadra...

Gli altri Articoli: A2 Femm

 
Le giovanili femminili del Racing ottengono buoni risultati, parla Tiziano Pucci. Lorenzo Tomasi fa invece il punto sulla serie A2:
Il futuro di una società si giudica anche dai risultati delle giovanili ed in questo momento in casa Racing si può certamente sorridere. Entrambe le squadre delle piccole atlete rosso-blu, infatti, hanno ben figurato nei rispettivi campionati, piazzandosi al terzo posto regionale con il team under 15 e quinti con l’under 19. Il rammarico più grande per la dirigenza di via Avicenna è stato quello di non riuscire a raggiungere le fasi nazionali con il gruppo più giovane. Nella scorsa stagione, infatti, erano state ammesse le prime tre classificate, mentre quest’anno solamente le prime due. Un vero peccato per Pucci e soci che, comunque, hanno fatto crescere un gruppo di giocatrici classe ’98-2000 davvero ricco e preparato. “Siamo soddisfatti del lavoro svolto... - Ha commentato proprio Tiziano Pucci. - Le ragazze hanno continuato a lavorare anche dopo la fine dei loro rispettivi impegni agonistici e continueranno fino a Luglio. Questo è molto importante per dimostrare il loro attaccamento a questo sport e per far capire come tutte loro siano pronte anche per il salto di qualità. Si lavora sempre in funzione della creazione di atlete per la serie A2 femminile, la nostra prima squadra, che anche in questa stagione ha ben figurato...
Le romane concludono con una vittoria a Siracusa:
Nell’ultima giornata del campionato di A2 femminile, il Racing Nuoto Roma ha portato a casa i tre punti sperati. Nella lunga e faticosa trasferta siciliana, infatti, le rosso-blu hanno battuto l’Ortigia con il risultato di 8-10. Dopo il primo tempo giocato in sostanziale parità, nel secondo quarto le romane sono scappate via segnando quattro reti e subendone una soltanto. Negli altri due al team di mister Tomasi è bastata la gestione del vantaggio per tenere sotto controllo il risultato. Ottima gara per Beatrice Sacco, autrice di una tripletta. I gol avrebbero anche potuto essere quattro per la pallanuotista capitolina, se la giocatrice non si fosse fatta ipnotizzare, nella terza ripresa, dal portiere avversario Mirabella al momento di tirare un penalty concesso dall’arbitro Carmignani. Doppiette per De Luca, capitan Lania e Federica Angiulli ed...

 

_________________________________________________________________________________________________________________________

Sito ideato e creato da © Gianluca Stisi